La Biblioteca

A Scuola-Città la biblioteca esiste da quando esiste la scuola stessa; da sempre essa è considerata uno strumento pedagogico e didattico di grande valore,  perché costituisce una valida alternativa all'uso del libro di testo unico, per le molteplici attività che essa permette di svolgere, per lo stimolo alla lettura che offre, per l'efficacia che ha nel soddisfare gusti, richieste ed esigenze, anche di studio, dei ragazzi e degli insegnanti.

Attraverso la biblioteca si attua, fin dalla prima classe elementare, un percorso di approccio al libro in grado di  sollecitare il piacere della lettura e la conoscenza di strumenti culturali attraverso cui trovare soddisfazione a dubbi, curiosità, bisogni di approfondimento e di studio. 

Inoltre, l'uso della biblioteca permette ai bambini di prendere una naturale confidenza con un tipo di struttura che spesso crea, anche negli adulti, forme di soggezione.

Le esperienze didattiche relative all'uso della biblioteca ai libri e alla lettura sono varie e si sono accumulate negli anni:

  • I libri e la lettura: conoscere i libri, la lettura per sé e la presentazione per gli altri; i libri per la ricerca e lo studio; integrazione tra libro e materiale ddigitale
  • La biblioteca scolastica: conoscere la biblioteca; partecipare alla gestione della biblioteca e arricchire e promuovere la biblioteca.

Organizzazione e gestione del patrimonio della biblioteca

Catalogo online

 

Blog recensioni

Lo spazio blog "Libri in libertà" è nato nel 2006 nel secondo biennio per favorire la comunicazione e l'interazione tra ragazzi sulle esperienze di lettura.

Contatti

Scuola-Città Pestalozzi Via delle Casine, 1
50122 Firenze
tel 055 2340825 scuolacittapestalozzi@gmail.com